Consonanze Stravaganti in Trio

 

Consonanze Stravaganti in Trio è un primo ensemble di musica con sede nel nord Italia, formato attraverso la connessione musicale e l’amicizia dei musicisti, Linda Przybiernow e Andrea Antonel, che formano la base del gruppo. Usando strumenti d’epoca e pratiche prestazionali storicamente informate, hanno la passione di scoprire la bellezza e la complessità della musica antica, in particolare quella del diciassettesimo secolo italiano il tutto in 1 ora 30 minuti di spettacolo.

SCARICA MANIFESTO – (clicca qui)
INFO BOOKING(clicca qui)

 

 

 

 


CONSONANZE STRAVAGANTI IN TRIO – DISCOGRAFIA

CONSONANZE STRAVAGANTI IN TRIO – BIOGRAFIA

Consonanze Stravaganti è un primo ensemble di musica con sede nel nord Italia, formato attraverso la connessione musicale e l’amicizia dei musicisti, Linda Przybiernow e Andrea Antonel, che formano la base del gruppo. Usando strumenti d’epoca e pratiche prestazionali storicamente informate, hanno la passione di scoprire la bellezza e la complessità della musica antica, in particolare quella del diciassettesimo secolo italiano.

Nata in Australia, Linda ha studiato violino barocco con Stefano Montanari e si esibisce regolarmente in Italia, dove ha sede a Milano. Attualmente sta completando un secondo master in violino barocco con Olivia Centurioni.

Andrea Antonel, nato in Italia, ha studiato liuto e teorico con Rolf Lislevand, ha conseguito la laurea triennale con il massimo riconoscimento in Germania e sta terminando la sua laurea magistrale. Si esibisce spesso in Italia e in Spagna, suona il basso continuo con molti ensemble e orchestre e dà anche concerti da solista.

Consonanze Stravaganti ha realizzato programmi (Stylus Italicus, La Corte di Cristina e I Venti dei Serenissimi Fasti) in Italia e Svizzera, partecipando a vari festival e stagioni, tra cui Festival Cusiano sul Lago d’Orta e Arco Antiqua Festival vicino al Lago di Garda , oltre a concerti a Milano, Civitanova, Sion e Losanna, collaborando con il violoncellista, Nicola Paoli e l’organista Jean David Waeber. Ora in stretta collaborazione con il soprano Graziana Palazzo, Consonanze Stravaganti sta esplorando la musica vocale del XVII e XVIII secolo con in particolare voce e violino. Graziana Palazzo ha studiato l’opera a Bari e ha completato il suo maestro barocco a Napoli nel 2015. Studia privatamente e ha tenuto masterclass con Sonia Prina e si esibisce come solista in opere e concerti in Italia e Francia.


CREDITS